SCIENZE FISICHE E SPERIMENTALI

Crediti: 
8
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Il Corso Integrato di Scienze Fisiche e Sperimentali ha l'obiettivo
di consentire agli studenti di conoscere e comprendere gli argomenti
specificati nel programma dei diversi moduli, e di utilizzare tali conoscenze
sia nel proseguo degli studi universitari, sia nell'aggiornamento e formazione permanente, sia nel loro futuro ambito professionale.

Contenuti dell'insegnamento

Il Corso Integrato di Scienze Fisiche e Sperimentali si compone
dei moduli di Fisica Applicata I, Fisica Applicata II, Statistica
Medica, Sistemi di Elaborazione
delle Informazioni.
I contenuti specifici dei singoli moduli sono riportati nelle rispettive
schede.

Programma esteso

Vedi schede relative ai singoli moduli di Fisica Applicata I, Fisica Applicata
II, Statistica Medica, e Sistemi di
Elaborazione delle Informazioni.

Bibliografia

Fisica Applicata I, Fisica Applicata II:
1) Appunti di lezione.
2) Bersani, Bettati, Biagi, Capozzi, Feroci, Lepore, Mita, Ortalli, Roberti,
Viglino, Vitturi: Elementi di Fisica, Ed. Piccin Nuova Libraria (Padova).
3) Scannicchio: Fisica Biomedica, Ed. EdiSES (Napoli).
4) Celasco: Lineamenti di Fisica Medica, Ed. E.C.I.G. (Genova).

Statistica Medica:
Appunti di lezione, testi di statistica di base.

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni:
Appunti, materiali forniti e slide della lezione

Metodi didattici

Gli argomenti contenuti nei programmi dei diversi moduli saranno
illustrati e commentati nel corso di lezioni frontali, integrate, a seconda
dei casi, da parti di didattica attiva che prevedono esercitazioni
individuali e di gruppo e l'esecuzione di attività pratiche.

Modalità verifica apprendimento

La specificità degli obiettivi di ciascun modulo richiede che
l'accertamento del raggiungimento degli obiettivi previsti dal Corso
Integrato preveda, a seconda dei casi, esami scritti, orali o prove
pratiche. Le modalità delle prove relative ai diversi argomenti,
ottimizzate per i singoli moduli, sono specificate nel dettaglio nelle
relative schede.
La valutazione complessiva sarà basata sulla media semplice delle
valutazioni delle singole prove.